Ruminare: come rovinarsi la vita.

Ruminare: come rovinarsi la vita Ruminare è uno stile di pensiero ripetitivo, negativo, focalizzato su di sé e sui propri disagi con caratteristiche astratte e analitiche. La ruminazione è uno sforzo cognitivo di analisi delle possibili cause e conseguenze di un problema o disagio. Essa, sebbene condivida con la rimuginazione l’aspetto ripetitivo e ansioso, è focalizzata su eventi del passato o su stati emotivi del presente e non sul futuro.…

Dipendenza affettiva: amore distruttivo

Dipendenza affettiva: come uscirne?   La dipendenza affettiva è un disturbo caratterizzato da mancanza di reciprocità tra due partners con progressiva perdita di controllo delle emozioni e con comportamenti impulsivi/compulsivi e da pensieri ossessivi che possono degenerare in sindromi ansiose-depressive. Le persone che soffrono di dipendenza affettiva manifestano sintomi psicologici e psicosomatici come depressione, ansia, panico, insonnia, alterazione dell’alimentazione, emicranie. Nella dipendenza affettiva, come amore distruttivo, i partners ingaggiano delle lotte relazionali…

Come motivare i bambini a livello educativo

Come motivare i bambini a livello educativo  Una delle maggiori difficoltà dei genitori e degli educatori è quella di apprendere a come saper motivare i bambini a comportarsi adeguatamente e a raggiungere degli obiettivi che si sono prefissi. L’apatia, l’incostanza, il disimpegno sono lì dietro l’angolo e possono rallentare o bloccare la crescita psicologica di una persona o il raggiungimento di una meta. Compito dei genitori ed educatori è quello…

Credenze limitanti-potenzianti: come cambiare

Credenze limitanti-potenzianti  Credenze sono gli atteggiamenti soggettivi di chi riconosce per vero una proposizione o nozione.  Le credenze che professiamo e che ci accompagnano nella vita, diventano per noi come delle certezze dalle quali è difficile separarci e che ci inducono a dei comportamenti nella vita quotidiana. Le credenze si trasformano in “profezie” che si avverano  modellando lo stile di una persona. Esse danno sicurezza e senso di stabilità alla…

Ipocondria: paura delle malattie, come guarire

Ipocondria: la paura delle malattie  L’ipocondria è la paura persistente relativa alla possibilità di avere una malattia grave, persistente e progressiva. La preoccupazione è associata a interpretazioni catastrofiche di sensazioni corporee o sintomi e produce comportamenti eccessivi e ripetitivi di attenzione per la propria salute, nonostante valutazioni mediche rassicuranti. Si stima che l’incidenza dell’ipocondria nella popolazione vari tra il 4% e il 9%. Tale disturbo si manifesta sia negli uomini che…