La crisi: significato e azioni da compiere

La crisi: significato e azioni da compiere
La parola crisi deriva dal verbo greco “Krino” e significa qualsiasi evento radicalmente negativo che ti ha segnato la crisi: significato e azioni  fondamentalmente e che ha cambiato la tua vita. 
La crisi indica una linea di demarcazione tra il passato e il futuro, tra ciò che è stato e il nuovo che avanza. Allo stesso tempo, però, indica anche l’opportunità, l’occasione, per un cambiamento, una trasformazione, una propria rinascita. La crisi, pertanto, costituisce una delle più formidabili spinte al miglioramento, sia personale, sia professionale.
La crisi: significato e azioni
La crisi ti costringe a:    

  • – intervenire su qualcosa di fondamentale che non funziona più, pena la tua stessa sopravvivenza a livello esistenziale e/o aziendale;
    agire senza più alibi perché sei a un punto di non ritorno. Non è più in gioco vincere o perdere, ma vincere o morire. O agisci e vai avanti, oppure rischi di rimanere impantanato e perduto.
    cambiare spazzando via ogni titubanza, ogni paura del cambiamento, ogni dubbio, indecisione, esitazione. Non puoi più tornare indietro; ogni ponte alle tue spalle è bruciato e perciò devi costruire nuovi mondi possibili per vivere ed espanderti.
    conoscere la tua forza ed energia per affrontare tutte le nuove situazioni. Chiunque viva una crisi si stupisce di quanta energia riesca a esprimere. In quei frangenti capiamo fino a dove ci potremmo spingere e le energie in nostro possesso. 
    La crisi: significato e azioni da compiere
  • Impara dalle tue crisi
    Ti propongo delle azioni e delle tecniche per imparare dalle tue crisi e per trasformare le tue intuizioni in comportamenti evolutivi.
  •  Vai indietro nel tempo a rivedere i momenti di crisi che hai attraversato nella tua vita fino all’infanzia . Può riguardare qualsiasi ambito: professionale, come un licenziamento, una bocciatura; esistenziale/psicologico, come l’abbandono di una persona cara, un rifiuto affettivo, un tracollo finanziario.
  • Scrivi le emozioni che hai provato, come questo evento ti abbia segnato. Non pensare a come realmente sia avvenuto, ma come adesso credi di esserti sentito allora.
  • Rifletti su come hai superato la crisi, cosa hai fatto, cosa ti sei detto, come hai reagito. Quale modalità reattiva ti è stata di maggiore utilità.
  • Cosa hai imparato da quella crisi? Quale lezione di vita ne hai tratto?
  • Cosa non vuoi più che ti succeda? Cosa invece vuoi che tu faccia per stare bene e per non commettere gli stessi errori?
  • Esegui lo stesso procedimento per ogni crisi che vuoi risolvere.
  • Quando hai completato il lavoro, scrivi sulla base della tua analisi delle crisi, l’elenco in ordine d’importanza di ciò che non vuoi e di ciò che vuoi. Tieni sempre sott’occhio tali decisioni e mettili in pratica uno alla volta e uno diverso ogni giorno  a tal punto da trasformare la tua vita in un continuo miglioramento giorno dopo giorno.
  • A sera, addormentati con la gioia di aver imparato e progredito ogni giorno di più.

La crisi significato e azioni da compiere:
Esempio di come superarla  la crisi: significato e azioni

Ti descrivo la crisi di Og Mandino e dalla quale ne venne fuori, dando una svolta alla sua vita. Egli era diventato un alcolista e per questo motivo aveva perso sua moglie che non sopportava più quel marito quasi sempre ubriaco. Nei due anni successivi perse più volte il lavoro e si era ridotto ad essere un rifiuto della società, residuo di essere umano con una vita da inferno. Un giorno Og Mandino stava camminando subissato dai suoi pensieri. Le persone che lo vedevano non si curavano di lui, se non per disprezzarlo per il fatto che aveva bevuto alla grande. Il suo sguardo fu attratto dalla vetrina di una bottega che esponeva una pistola che costava 29 dollari. Quell’immagine si trasformò nella sua mente come la rapida soluzione di tutti i suoi problemi. In tasca aveva trenta dollari e gli passò in mente di poterla fare finita per sempre. L’ombra scivolò via e Og Mandino si scrollò di dosso quel pensiero e camminando ancora come in trance si ritrovò all’interno di una biblioteca pubblica dove cominciò a leggere filosofi, scrittori, autori motivazionali, uomini di business per trovare le risposte alla sua vita.

Da quel giorno Og. Mandino cambiò vita fino a diventare il celebre motivatore di aziende, persone e uomini di successo. Da ubriacone, attraverso la crisi, si è trasformato in autore e relatore di cambiamenti di successo. 
La crisi: significato e azioni da compiere
Versi da tenere sempre in mente: 
“Se pensi di essere battuto, lo sarai,
Se pensi di non osare, non oserai,
Se ti piace vincere, ma pensi che non puoi, è quasi certo che non vincerai.
Se pensi che perderai, sei già perduto,
Perché nel mondo noi troviamo solo ciò che pensiamo.
Il successo inizia dalla volontà individuale, è tutto in uno stato mentale.
Se pensi di essere superato, lo sarai,
Devi pensare alto per salire in alto,
Devi essere sicuro di te prima di poter mai vincere un premio.
Le battaglie della vita non sempre vanno all’uomo più forte o al più veloce.
Ma presto o tardi l’uomo che vince è l’uomo che pensa che può vincere!” (poeta Walter D. Wintle). 

D

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *