lutto: aspetti e tappe di come elaborare il dolore

IL LUTTO: le tappe di come elaborare il dolore Lutto deriva da “lugere = piangere”.Il lutto si manifesta in una perdita affettivamente significativa e può assumere diversi comportamenti: dal pianto, all’apparente imperturbabilità; dalla forma chiassosa e vistosa, alla forma controllata/distaccata; dalla ricerca della solitudine a quella della compagnia; dall’immediata reazione, a quella ritardata dopo i funerali; dall’andare giornalmente al cimitero, a quella dell’evitare qualsiasi oggetto o luogo appartenuto/frequentato dal defunto.  La…

Le paure dei nostri figli

Le paure dei nostri figli: cosa dire, cosa fare per aiutarli.  (Corso di Primo livello)   è in FASE DI  ATTIVAZIONE. Questo significa che la tua registrazione non è per nulla vincolante, è solo indicativa e serve per capire quante persone sono virtualmente interessate. E’ pertanto fondamentale che tu esprima subito il tuo interesse in modo da poter arrivare in tempo utile alla fase di attivazione. Infatti, non appena verrà raggiunto…

L’arte di vivere

L’arte di vivere “Non è felice chi non pensa di esserlo”.                            Pubblilio Siro Ogni uomo che si trova sulla faccia della terra, è alla ricerca costante di quello stato emotivo di benessere che chiama serenità, felicità. Per tale condizione è disposto a tutto, ma per tale condizione spesso si affanna inutilmente tanto da complicarsi l’esistenza e ridursi a…

I bambini imparano ciò che vivono

I bambini imparano ciò che vivono “I bambini imparano ciò che vivono. Se un bambino vive nella critica impara a condannare. Se un bambino vive nell’ostilità impara ad aggredire. Se un bambino vive nell’ironia impara ad essere timido. Se un bambino vive nella vergogna impara a sentirsi colpevole. Se un bambino vive nella tolleranza impara ad essere paziente. Se un bambino vive nell’incoraggiamento impara ad avere fiducia. Se un bambino…

Adolescenti difficili

ADOLESCENTI DIFFICILI (quando il cactus deve essere abbracciato) L’ottimista vede la rosa e non le spine; il pessimista si fissa sulle spine, dimenticandosi della rosa.  Khalil Gibran “Una spina è una rigida protuberanza, appuntita e spesso lacerante, che fuoriesce dalla superficie di numerose piante. È bene ricordare che sia le sottili e rigide punte aghiformi dei cactus che le sporgenze più o meno grosse, carnose e acuminate di alcuni arbusti,…

La psicoterapia

La psicoterapia

La psicoterapia è la pratica della “cura della psiche” da parte di uno psicoterapeuta che abbia compiuto e superato la scuola di specializzazione universitaria post lauream o scuole private riconosciute e autorizzate dal MIUR (Ministero dell’università e della ricerca). Essa spazia dal disadattamento delle persone ai disturbi psichici, ai sintomi nevrotici e psicotici; utilizza i colloqui clinici, le relazioni interpersonali, i confronti come mezzi operativi e si pone come obiettivo…

La Paura

La Paura

“La paura è un presagio inquietante di un pericolo reale e specifico”, è come se qualcosa di temuto possa realizzarsi; essa è una percezione che scatena uno stato di tensione emotiva che, a sua volta, innesca una reazione psicofisiologica che  si manifesta con tremori, sudori, palpitazioni, incremento del ritmo cardiaco, respiro affannoso.Mentre la paura è un processo cognitivo e valutativo dello stimolo minaccioso, l’ansia, invece, è la risposta psicofisiologica a…

Conferenza

Conferenza

CONFERENZA: differenza tra paura, panico, fobie, ossessioni. Alla scoperta delle umane paure. (Paura, Panico, Fobie, Ossessioni). La conferenza verterà sulle paure, sulla differenza con il panico e ossessioni. Il relatore prospetterà le moderne ricerche su come funziona l’ansia, la paura e i pensieri ossessivi. Oltre alla terapia farmacologica, esistono delle psicoterapie innovative che aiutano a debellare la sofferenza causata dall’ansia e dalla paura.  Saranno prospettate sia le caratteristiche di questi…